Addiopizzo si oppone a ogni possibile strumentalizzazione della sua storiaIeri le strade del centro di Palermo sono state tappezzate con manifesti recanti un’evidente ricalcatura del famoso slogan iniziale di Addiopizzo: “Un intero popolo che paga il pizzo ALLO STATO è un popolo senza dignità”.

Gli autori del gesto sono i militanti di Forza Nuova Palermo, che hanno voluto in questo modo puntare il dito contro il sistema fiscale nazionale, adoperando quello che fu un messaggio nato contro altri obiettivi e certamente dotato di uno spirito radicalmente diverso.

Non è affatto corretto, sia su un profilo logico che soprattutto politico, porre sullo stesso piano il pizzo imposto da Cosa nostra e le tasse richieste dallo Stato italiano per l’assolvimento dei pubblici servizi di Welfare.

Addiopizzo si dissocia in toto da ogni tipo di strumentalizzazione della sua storia, rivendicando il senso di appartenenza alla Repubblica e il riconoscimento nei valori e nei principi della nostra Costituzione.

Commenti

comments