<p><b> Luned&igrave; la presentazione dell&rsquo;iniziativa nella sede di Addiopizzo&nbsp;</b></p>n<p>Parte la campagna di sensibilizzazione e informazione alla lotta al racket &ldquo;Un futuro libero per le imprese&rdquo;, promossa dal comitato Addiopizzo, dall’associazione antiracket Libero Futuro e dal Consorzio Asi di Palermo.<br />n<br />nIl progetto consiste in un&rsquo;azione di prevenzione, assistenza e supporto agli imprenditori che denunciano i propri estortori. &nbsp;<br />n<br />n&ldquo;Un futuro libero per le imprese&rdquo; sar&agrave; presentato luned&igrave; 20 ottobre, alle 10,30, nella sede del comitato Addiopizzo in via Alcide De Gasperi 53 a Palermo. All&rsquo;incontro parteciperanno anche numerosi imprenditori che nel corso degli ultimi mesi hanno rotto il muro dell&rsquo;omert&agrave; collaborando con la giustizia.&nbsp;<br />n<br />n&nbsp;</p>n<p>&nbsp;</p>

Commenti

comments