Sabato 25 marzo il comitato Addiopizzo replica, con la FAI (Federazione Nazionale delle Associazioni Antiracket e Antiusura), l’iniziativa di promozione a sostegno della campagna di consumo critico, già testata con successo un mese fa a Palermo. Saranno distribuiti ai commercianti dei depliant informativi della campagna. Il depliant contiene una lettera di Tano Grasso che, da imprenditore, si rivolge ai colleghi.<br>rnI commercianti palermitani saranno così invitati dal presidente della FAI a completare la lista delle attività non soggette a estorsione. Appuntamento sabato mattina alle 9:30 in via Notarbartolo, angolo via Terrasanta, a pochi passi dall’albero Falcone.

Commenti

comments