addiopizzo

Raccogliere fondi per sostenere la lotta al racket di Addiopizzo Catania, Palermo e Messina e allo stesso tempo incoraggiare le vittime del pizzo a denunciare. È questo l’obiettivo del cantautore catanese, Paolo Antonio, che ha lanciato uno dei suoi brani, Piacere Salvatore, realizzando un videoclip virale.

“La vivacità del brano, serve proprio a sdrammatizzare la richiesta del pizzo, per far passare il messaggio che denunciare è possibile.
Inoltre – aggiunge l’artista – vorrei dare un aiuto concreto a chi ogni giorno è in prima linea nella lotta al racket, così ho avuto l’idea di lanciare una raccolta fondi e di chiamarla proprio #Salvatore taglia il pizzo.

Da mercoledì 17 settembre la canzone sarà scaricabile con un contributo di 0,99 euro su iTunes, Google Play e nei principali store virtuali e il ricavato delle vendite sarà interamente devoluto a AddioPizzo Catania, Messina e Palermo .

Approfondisci

Commenti

comments