<div style="text-align: justify;">rnOgni anno, arriva. Insieme alla primavera, è anche il tempo della Festa del Consumo critico Addiopizzo, puntuale come sempre.rn<BR>rnLa Fiera di Addiopizzo rappresenta un’occasione in cui la città può conoscere e sostenere coloro i quali, tra commercianti ed imprenditori, in questi anni hanno trovato la forza e il coraggio di liberarsi dal racket dell’estorsioni.rn<BR>rnSi tratta di un momento importante, durante il quale si tracciano bilanci e analisi, coinvolgendo commercianti, consumatori, scolaresche, autorità e cittadini palermitani.rn<BR>rnIn un maggio intenso – è il mese del ventennale della strage di Capaci e la città sceglierà a breve il proprio sindaco – venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 maggio saremo presso il Giardino Inglese di Palermo, per tre giorni di spettacoli, dibattiti e laboratori all’insegna dell’antiracket.

Commenti

comments