Fonte: Giornale di Sicilia

Sono una ventina, hanno tra gli 8 e i 15 anni e dal 2016 sono stati “adottati” da Addiopizzo. “Basterebbe poco per rendere più bello il quartiere: una fontanella, qualche panchina…”

Leggi l’articolo

Commenti

comments

-->