Si è concluso l’anno di Palermo capitale della cultura ma proseguono le attività e le iniziative di “Dentro e fuori la piazza la cultura è per tutti” promosse da Addiopizzo alla Magione.

aeroclub_01Alcuni ci erano già stati e non vedevano l’ora di ritornarci, per altri è stata la prima volta, così ieri 25 ragazzi di piazza Magione sono stati a Boccadifalco con l’Aereo-club di Palermo, accompagnati dai nostri volontari. Da piazza Magione abbiamo raggiunto l’aeroporto per volare e scoprire dall’alto la città grazie al bus scoperto di Open Artour, godendoci la bella giornata e intonando insieme qualche canzone durante il tragitto.
Un’occasione straordinaria per vivere, o rivivere, e scoprire Palermo da una dimensione diversa da quella altrettanto significativa della piazza.

A Boccadifalco ad attenderli c’era il presidente dell’Aereo-club, Fabio Giannilivigni, insieme ai piloti che si sono alternati al comando degli aereoplani con cui i ragazzi hanno potuto osservare da una nuova angolazione Palermo.
Davanti alla distesa d’acqua e all’azzurro di Mondello gli occhi si sono sgranati e le bocche si sono aperte…lo stadio, il Parco della Favorita, gli edifici…tutto sembrava incredibilmente piccolo mentre i sorrisi si facevano sempre più grandi.

Una mattinata di divertimento e di emozioni durante la quale i ragazzi hanno potuto ricordare insieme ai piloti le nozioni apprese durante la prima esperienza dell’anno scorso e apprenderne di nuove.

Alla fine della mattina i ragazzi erano soddisfatti così come alcuni dei genitori che ci hanno accompaganto e che hanno volato con loro…che a “volare alto” stiano iniziando a prenderci gusto?!

APPROFONDISCI:
Educativa di strada: inclusione sociale a piazza Magione

FOTO GALLERY

Commenti

comments

-->