magione2

 

La decima Festa di Addiopizzo è stata un’edizione speciale che ci ha visti tornare a casa, a piazza Magione, in quella piazza che ha visto crescere Falcone e Borsellino e che ha battezzato gli esordi della nostra campagna contro il pizzo.
Un’edizione della Festa particolare anche per il numero di commercianti e imprenditori coinvolti: sono quasi mille gli esercizi commerciali e le imprese che in 10 anni di attività dell’associazione hanno detto no al pizzo.

Vogliamo ringraziare tutti i palermitani, che ancora una volta hanno dato prova della loro civiltà e vicinanza ai commercianti che si sono opposti pubblicamente al racket delle estorsioni mafiose, partecipando numerosi alla nostra Festa di consumo critico tenutasi dal 29 al 31 maggio presso piazza Magione.

Migliaia di cittadini hanno raggiunto la piazza per effettuare i loro acquisti presso i commercianti e gli  imprenditori della rete Pago chi non paga e hanno partecipato a wokshop e dibattiti.

Tantissimi hanno ritirato Addiopizzocard, iniziando ad alimentare il fondo per l’investimento collettivo che sarà destinato a uno dei due progetti di riqualificazione della nostra città.

Vogliamo condividere con tutti voi i momenti di questa ennesima manifestazione gioiosa, di cui è possibile rivivere i momenti principali tramite la photogallery.


La festa di Addiopizzo. Alla Magione Tre giorni di fiera tra gli ospiti Pif e Ficarra e Picone
la Repubblica Palermo, 29/05/2015

Addiopizzo compie 10 anni, è festa a Palermo
Giornale di Sicilia, 29/05/2015

 

Commenti

comments