Continuano i venerdì targati Addiopizzo nella splendida cornice del Cambio Rotta.

Cambio Rotta- panoramaIl Cambio Rotta è un Centro Culturale Polivalente, gestito dal Consorzio Ulisse, con attività rivolte alla comunità e, in particolare, ai giovani, sorto su una villa confiscata alla mafia a strapiombo sul mare di Altavilla Milicia.

Una location incantevole dove poter gustare un cocktail o cenare, per tre serate all’insegna del divertimento, del relax e per raccogliere fondi per l’investimento collettivo, al fine di realizzare un progetto di riqualificazione a Piazza Magione o nel Parco della Favorita.

Venerdì 31 luglio, vi aspettiamo alle 21.00 per la proiezione gratuita – fino a esaurimento posti – del film  NOI E LA GIULIA di e con Edoardo Leo.

La commedia brillante del giovane regista romano, ha raccolto tanti successi e ha scalato la classifica degli incassi al botteghino la scorsa primavera, quando è uscito nelle sale.

Il film racconta la storia di Diego (Luca Argentero), Fausto (Edoardo Leo) e Claudio (Stefano Fresi), tre quarantenni insoddisfatti e in fuga dalla città e dalle proprie vite, che da perfetti sconosciuti si ritrovano uniti nell’impresa di aprire un agriturismo. A loro si unirà Sergio (Claudio Amendola), un cinquantenne invasato e fuori tempo massimo, ed Elisa (Anna Foglietta), una giovane donna incinta decisamente fuori di testa. Ad ostacolare il loro sogno arriverà Vito (Carlo Buccirosso), un curioso camorrista venuto a chiedere il pizzo alla guida di una vecchia Giulia 1300. Questa minaccia li costringerà a ribellarsi ad un sopruso in maniera rocambolesca e lo faranno dando vita a un’avventura imprevista, sconclusionata e tragicomica, a una resistenza disperata… quella che tutti noi vorremmo fare… se ne avessimo il coraggio.

La commedia descrive, in maniera ironica e dissacrante, una scena spesso vissuta nel nostro Paese: la voglia di farsi strada che si scontra con la presenza pervasiva della criminalità organizzata, descritta in modo originale, al di là dei tradizionali cliché e stereotipi che purtroppo hanno solo alimentato l’idea di invincibilità del fenomeno.

Una percentuale dell’incasso del bar sarà devoluta al fondo per l’investimento collettivo.

 

noi-e-la-giulia-anteprima-video

Commenti

comments