<div style="text-align: justify;">rnAddiopizzo esprime tutta la propria solidarietà e vicinanza nei confronti di Fabio Marini, presidente dell’associazione antiracket di Mesagne, per il vile atto intimidatorio subito.rn<BR>rnProprio ieri la nostra associazione è stata presente nella cittadina di Brindisi per incontrare studenti, imprenditori dell’associazione antiracket e rappresentanti di Libera.rn<BR>rnMai come adesso occorre un’assunzione di responsabilità da parte di tutti i cittadini per bene di Mesagne che non possono non stare al fianco a chi è impegnato quotidianamente per l’affermazione della legalità nel territorio in cui vivono.

Commenti

comments