Venerdì 17 alle 09:00 verrà inaugurata, a piazza Magione, la palestra San Basilio. Lo storico edificio è stato restituito alla scuola Amari-Roncalli-Ferrara da pochi mesi, a seguito completamento parziale dei lavori di manutenzione straordinaria e dopo circa due anni di chiusura per alterne vicende.

La collaborazione e lo scambio reciproco tra soggetti hanno portato alla stesura condivisa di un “Patto per il territorio” nel quale ciascun soggetto ha indicato le proprie potenzialità e le azioni educative messe già o da mettere in campo per contribuire – accanto e insieme alla scuola – al contenimento del degrado socio-culturale del quartiere e al suo possibile sviluppo. Segnale importante, in tale direzione, è anche la costituzione del “Comitato genitori ARF”, soggetto propulsore di cambiamento e sostegno alla scuola nei processi educativi. La rete comprende, oltre la scuola e il Comitato genitori, anche il Comitato Addiopizzo, Baskin Palermo ASD, UISP Territoriale Palermo, La casa di Paolo e le associazioni Handala e Booq. Questi soggetti, a vario titolo e in rapporto alle specifiche competenze, operano ed opereranno nel territorio per promuovere un percorso di educativa di strada, utilizzando gli spazi della palestra San Basilio, lo spazio del campetto di Piazza Magione, gli spazi esterni ed alcuni spazi interni della scuola, ed eventuali altri spazi o servizi e supporti che il Comune vorrà mettere a disposizione, in una ottica di progettazione partecipata.

Il patto sarà siglato pubblicamente venerdì 17 marzo e presentato al territorio e al Comune di Palermo che, si spera, possa farsi garante dello sviluppo del Patto stesso, manifestando le azioni da volere intraprendere a supporto.

L’inaugurazione della palestra è un altro passo del progetto di recupero e riqualificazione del territorio realizzato attraverso percorsi di partecipazione dal basso – con l’inaugurazione dell’area giochi, nata e pensata dal percorso di progettazione fatto da studenti e insegnanti della scuola Amari-Ferrara-Roncalli, in collaborazione con le associazioni che sostengono la campagna “Sport Popolare in Spazio Pubblico” , Addiopizzo e il Comune di Palermo. L’area è stata così realizzata con le donazioni e le percentuali di sconto etico sugli acquisti compiuti dai cittadini, presso i negozi e le imprese della nostra rete di consumo critico.

APPROFONDISCI

Piazza Magione e l’aiuto di Addiopizzo. Nuovi arredi per la palestra San Basilio
Giornale di Sicilia
, 6/3/2017

Commenti

comments