2_10La Coppola Storta, dopo aver riscattato l’immagine della coppola siciliana dall’odiosa connotazione mafiosa, gioca ancora una volta d’ironia e si prepara a una nuova sfida lanciando il primo riciclaggio personalizzato e sbarca sul web.

L’azienda, che da anni aderisce alla rete del consumo critico Addiopizzo, raggiunge un nuovo importante traguardo. Da oggi sarà infatti possibile acquistare la coppola anche tramite il sito.

Singolare l’iniziativa del “riciclaggio siciliano“, tramite il quale La Coppola Storta dà un nuovo e positivo significato a questo termine per sostenere la cultura dell’ecologia e del riciclo, temi attualissimi dagli infiniti spunti creativi. È infatti possibile fare rivivere vestiti e tessuti di ogni genere che posso essere “riciclati” in forma di vere coppole siciliane.

Fino al 15 marzo inoltre, acquistando una coppola sul web, si riceverà in omaggio una maglia Addiopizzo. L’iniziativa avrà come obiettivo il sostegno alla campagna di consumo critico Addiopizzo.

Commenti

comments