Fonte: Livesicilia.it

In un’aula presidiata dalle forze dell’ordine e chiusa al pubblico per motivi di sicurezza, i commercianti taglieggiati hanno deposto contro gli estorsori presenti indicandoli e ricordando le vessazioni e le violenze subite.

Leggi l’articolo

Commenti

comments