Fonte: la Repubblica 

La morte del Capo dei capi apre la successione alla guida di Cosa nostra. Tra nomi emergenti e boss che rientrano dagli Stati Uniti. E gli investigatori temono che possa scoppiare un’altra guerra.

Leggi l’articolo

Commenti

comments