Fonte: Giornale di Sicilia

Le attività sono state proposte da imprenditori e associazioni in campo educativo che aderiscono da tempo alla rete di consumo critico promossa da Addiopizzo.

Leggi l’articolo

Commenti

comments

-->