Fonte: balarm.it

Una guida digitale al consumo critico, così la Palermo “pizzo free” sbarca su smartphone e tablet: è la nuova applicazione Addiopizzo, pensata per cittadini e turisti orientati tramite geolocalizzazione tra i negozi, ormai quasi un migliaio, che aderiscono alla rete antiracket.

Leggi l’articolo

Commenti

comments

-->