<p>Libero Futuro, il comitato Addiopizzo e la Fai hanno sostenuto sin dal primo momento la scelta dell’imprenditore Di Martino di denunciare i propri estorsori. Per questa ragione ci mobiliteremo perch&eacute; sia garantita la massima sicurezza dell’attivit&agrave; in attesa delle valutazioni degli inquirenti sull’atto intimidatorio della notte fra sabato e domenica.</p>rn<div>Da qualche anno a questa parte, &egrave; la prima volta che un imprenditore riceve una cos&igrave; grave intimidazione dopo aver denunciato e qualunque sia lo scopo di un tale attentato faremo di tutto per evitare che altre azioni del genere si ripetano.</div>rn<div>Le forze dell’ordine stanno intervenendo adeguatamente. Invitiamo per tanto i cittadini, gli imprenditori e le istituzioni a stringersi attorno all’imprenditore, alla sua famiglia e ai suoi 25 dipendenti.</div>

Commenti

comments