Campo Volpe Astuta

                           Campo Volpe Astuta

Verrà inaugurata, Giovedì 20 luglio, la mostra 109/96, in via Ponte di Mare 49 a Palermo. La legge sopra citata che dà il nome alla mostra riguarda l’uso sociale dei beni confiscati alla mafia; 109/96 è anche il nome della mostra fotografica di Giuseppe Mazzola, un fotografo palermitano il quale ha deciso di documentare e di indagare su Palermo, non solo perché è la sua città, ma anche e soprattutto perché la provincia di Palermo possiede più del 10% dei beni confiscati in Italia.

 

 

Sartoria Sociale

                              Sartoria Sociale

La mostra documenta ventuno siti di diverse entità: si passa dai luoghi di culto alle attività commerciali o produttive, fino ad arrivare alle sedi di organizzazioni che combattono proprio contro il fenomeno mafioso.

L’obiettivo che Mazzola si pone è quello di mostrare i luoghi dove la mafia non esiste più, offrirci una visione diversa della mafia: una mafia che si può combattere, che si può sconfiggere, dalle quali ceneri può rinascere qualcosa di nuovo, qualcosa di bello e utile.

 

 

Approfondisci:

Mostra 109/96

Locandina

Commenti

comments