L’associazione Sulle nostre gambe presenta per la prima volta a Palermo l’app NOma – luoghi e storie NOmafia, con le nuove 7 storie, lunedì 20 giugno alle 19.30 al Teatro Biondo.

banner NOma 20Saranno presenti il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, Pif, Ficarra e Picone, Attilio Bolzoni, i familiari delle vittime e tanti altri ospiti che hanno collaborato al progetto NOma. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Addiopizzo è felice di far parte di questo percorso ideato dall’associazione culturale Sulle nostre gambe che presenta un’iniziativa che nasce con lo spirito e l’obiettivo di divulgare le storie delle molte persone che hanno combattuto la mafia fino a sacrificare le proprie vite.

NOma è un’applicazione che guida cittadini, turisti, giovani e studenti attraverso le strade di Palermo e dintorni, nei luoghi degli attentati mafiosi che hanno sconvolto la storia italiana a partire dagli anni ’70.

Ciascuna “storia” è illustrata e raccontata attraverso documenti storici, animazioni digitali, note biografiche, video, fotografie d’epoca e interviste inedite ai familiari, con la voce narrante di Pif e di tanti altri artisti.

L’applicazione propone inoltre itinerari che conducono alla scoperta delle realtà che aderiscono alla rete di consumo critico di Addiopizzo.

Commenti

comments