Fonte: la Repubblica – Palermo 

VIDEO. Sono stati i ragazzi delle scuole ad aprire la dodicesima edizione della Festa di Addiopizzo, la tre giorni di eventi e iniziative che si svolge in città fino a domenica. Gli studenti hanno realizzato il flash bob “Different Skins, same mind”, a seguire il corteo animato dalla musica del dj gambiano Numu the scientist e del gruppo Booku n’dal, che da piazza Magione ha raggiunto piazza Verdi, passando per via Maqueda: in queste aree vive e lavora un gruppo di commercianti bengalesi che ha denunciato il pizzo. E così la festa assume un significato particolare (Giada Lo Porto)


 

Commenti

comments