Sono ormai passati alcuni mesi dall’inaugurazione dell’investimento collettivo a piazza Magione  e non possiamo non raccontare ciò che grazie a questo progetto di riqualificazione del territorio sta prendendo sempre più forma. Un percorso di conoscenza e di condivisione iniziato con i ragazzi del quartiere Kalsa, che si arricchisce giorno dopo giorno. Piazza Magione diventa così luogo di incontro e di partecipazione per tanti giovani che qui si trovano a trascorrere diversi momenti della giornata.

Calciando in rete_logoTutto è iniziato con un pallone e oggi è ancora grazie a un pallone che riusciamo a contrastare la diffidenza, a parlare di regole e di gioco di squadra. Stiamo infatti partecipando alla  XIII edizione del Torneo “Calciando in rete” promosso e organizzato dall’Associazione Culturale San Giovanni Apostolo Onlus di Palermo, con la collaborazione di altre associazioni che operano nei quartieri a rischio della città.
Le squadre iscritte sono due, una per la categoria 10-12 anni e l’altra per quella 13-15. Il torneo ci vedrà impegnati nei diversi campi dei centri aggregativi e delle associazioni coinvolte una volta a settimana, fino alla fine di maggio. Lo spirito che muove l’evento è quello di attivare dinamiche relazionali legate a una conoscenza reciproca dei partecipanti.
Gli obiettivi perseguiti nel tempo, durante lo svolgimento delle diverse edizioni del torneo, sono stati quelli della promozione di una sana cultura sportiva, unitamente alla cultura della nonviolenza, della tolleranza e del rispetto delle persone, del patrimonio collettivo, valorizzando gli aspetti positivi di aggregazione, partecipazione, socialità e promuovendo una cultura che contrasti ogni tipo di razzismo, capace di sviluppare integrazione.
Nessuna coppa potrà mai valere tanto…

Foto gallery 

Commenti

comments