Fonte: PalermoToday.it

Dalla provincia di Napoli veniva acquistato il denaro fasullo al prezzo di 4 euro per ogni banconota da 20. Ma Cosa nostra ha messo gli occhi anche sul mercato dell’abbigliamento “tarocco”. Sempre presenti estorsioni e spaccio di droga. Questi i retroscena dell’operazione “Jafar 2″.

Leggi l’articolo

Commenti

comments

-->