Proseguono nei prossimi giorni gli appuntamenti della XIV edizione di Politicamente Scorretto, a Casalecchio di Reno dal 19 al 25 novembre 2018, per combattere le mafie e la corruzione con le sole armi della cultura.

policamente Scorretto_banner

Politicamente Scorretto è stato ideato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Casalecchio di Reno con la collaborazione dello scrittore Carlo Lucarelli, e dal 2005, con una serie di appuntamenti trasmessi anche in diretta web, dà voce – da un territorio, quello di Bologna e provincia, ferito da stragi spesso impunite, complotti mai svelati, segreti di Stato ancora coperti – a quell’Italia che non dimentica, a quei cittadini che chiedono, ora e sempre, giustizia.
Non è un “festival”, ma un progetto culturale, perché crede che la cultura sia l’unica arma degna di una società civile per affermare i valori di giustizia e di solidarietà. Per questo Politicamente Scorretto nelle varie edizioni, attraverso i linguaggi della letteratura, del cinema, del teatro, della musica, del video-reportage, delle mostre, della comunicazione e del giornalismo, ha creato occasioni e spunti di dibattito sulle più tormentate vicende dalla nostra storia repubblicana.

Anche quest’anno, un’edizione dal programma fittissimo che conta 18 appuntamenti con 34 ospiti complessivi. Venerdì 23 novembre, il nostro Giuseppe Enrico Di Trapani interverrà all’incontro dal titolo Crescere la legalità: Addiopizzo e l’esperienza del Liceo “Da Vinci”, alle 17.00 presso la Casa della Conoscenza (piazza delle Culture).
L’incontro è a ingresso libero, con diretta streaming sul canale Youtube di Casa della Conoscenza.

Consulta il programma completo

Commenti

comments