Presentazione del libro di Vincenzo Ceruso Giovedi 24 febbraio 2011 alle ore 18.00 presso la sede del Comitato Addiopizzo in via Lincoln 131 ci sarà la presentazione del libro di Vincenzo Ceruso, “Dizionario Mafioso – Italiano / Italiano – Mafioso”.

Come Parla un mafioso? Quali parole usa quando fa affari, quando prega. quando uccide? Vincenzo Ceruso tenta di rispondere a questa domande, passando in rassegna le espressioni utilizzate dai soldati e dai generali di Cosa Nostra.

Un mondo in cui le parole pesano quasi come le pallottole. Scopriremo così ciò che si intende nell’universo dei clan con il termine “chiesa”, chi sono gli “scappati”, cosa implica la “messa a posto” di un imprenditore, chi ha il potere nei “mandamenti” siciliani, chi può essere “combinato” nel sodalizio e chi va “posato” , quali dinamiche intercorrono tra famiglia di sangue e “famiglie” come ordinamente giuridico. Perchè la mafia non è solo silenzio e omertà, ma un mondo per cui si muore per una parola non detta o per un’altra pronunciata in un modo e in un momento sbagliato.

E poi ci sono le espressioni che usiamo noi per riferirci alla mafia, per destreggiarci nel complesso universo dell’ associazione criminale: “terzo livello” e “borghesia mafiosa”, “entità esterna” e “mafia imprenditrice”, “pista interna” e “professionisti dell’antimafia”. Analizzando in modo sistematico e rigoroso il linguaggio della mafia e attorno alla mafia, il “Dizionario Italiano – Mafioso / Mafioso – Italiano” guida il lettore nel sottomondo dell’organizzazione criminale più pericolosa del nostro paese e aiuta a orientarsi in un dibattito che, per sua natura, non può essere appannaggio esclusivo degli addetti ai lavori.

 Interverranno:

Francesco Billetta, avvocato

Francesco Cascio, Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana

Vittorio Greco, Comitato Addiopizzo

Alessia Pesaresi, Responsabile per la Sicilia della Comunità di Sant’Egidio

Commenti

comments