Referendum abrogativo del porcellumAddiopizzo invita a sostenere la campagna per la raccolta delle firme per il referendum abrogativo del “porcellum”, l’attuale sistema elettorale che non consente di scegliere i nostri rappresentanti in Parlamento e che ha provocato parecchi danni alla nostra democrazia

La prima scadenza è il 30 settembre, data ultima per consegnare le firme alla Cassazione. L’iniziativa è portata avanti in tutta Italia da parte di diversi comitati e partiti promotori. In molti comuni della provincia di Palermo sono allestiti banchetti e gazebo (Monreale, Partinico, Ficarazzi e nelle Madonie). A Palermo, a piazza Castelnuovo  sarà possibile recarsi per firmare secondo questo calendario:

venerdì 2 e sabato 3 settembre dalle ore 16.00 alle ore 20.00

martedì 6 settembre a piazza Verdi (Teatro Massimo) dalle ore 9.00 alle ore 13.00

venerdì 9 e sabato 10 settembre dalle ore 16.00 alle ore 20.00

venerdì 16 e sabato 17 settembre dalle ore 16.00 alle ore 20.00

Inoltre si potrà firmare in tutte le circoscrizioni e al Comune presso la segreteria generale.

Per ogni approfondimento rimandiamo all’articolo di oggi comparso sul sito Repubblica.it.

Commenti

comments