Da oggi la lotta al pizzo ha una carta in più. Abbiamo creato Addiopizzocard, un nuovo strumento di lotta al racket che permetterà a ogni cittadino-consumatore di essere parte attiva di una comunità che vuole scegliere e operare per il Bene comune. Addiopizzocard è stata lanciata in occasione della IX Festa del consumo critico Addiopizzo, dal 16 al 18 maggio al Giardino Inglese. Puoi richiederla con una piccola donazione presso la nostra sede (via Lincoln 131) e iniziare ad alimentare il fondo d’investimento collettivo che sarà destinato a uno dei due progetti di riqualificazione della nostra città. Infatti, utilizzando Addiopizzocard presso gli esercenti e le imprese convenzionati, di cui ti daremo comunicazione, beneficerai di uno sconto etico che gli operatori economici convenzionati verseranno direttamente sul fondo per l’investimento collettivo.
Spendi_perBene

I PROGETTI PER L’INVESTIMENTO COLLETTIVO

Parco della Favorita
Il progetto prevede la realizzazione di un Centro di Educazione Ambientale, dove svolgere attività di educazione e informazione e dove ideare e sperimentare strategie per una fruizione del parco rispettosa degli ecosistemi e delle loro diversità. Un luogo permanente di aggregazione scientifico-culturale e ricreativa in cui Natura e Sostenibilità rappresentano gli elementi cardine per restituire il Parco della Favorita alla Città di Palermo. Un parco, quello della Favorita, che per le sue caratteristiche naturali, per la sua storia, per la sua posizione, si presta come luogo ideale per un laboratorio territoriale. Società, scuole, associazioni sportive e culturali e, soprattutto, semplici cittadini proveranno una nuova esperienza di natura basata sulla conoscenza, l’esplorazione, la sperimentazione e la condivisione di esperienze personali e di gruppo.

Favorita

Piazza Magione
Magionet (Mamme e Giovani in Rete) è un progetto che ha a cuore lo sviluppo dello spazio secondo un’idea di benessere e bellezza legato al gioco, lo sport, l’aggregazione, il consolidarsi
di una rete di scambio e confronto, l’avvio e il sostegno dell’inclusione socio lavorativa delle donne del quartiere Kalsa. Storica piazza di questo quartiere, piazza Magione con il suo giardino, è diventata insieme allo Spasimo, un simbolo della rinascita del centro storico. Oggi vive in bilico tra recupero e partecipazione, illegalità e degrado. Il progetto prevede di contribuire a consolidare un percorso di progettazione partecipata già attivato tra diversi attori presenti, bambini, ragazzi, adulti, associazioni, scuole e movimenti che vivono la piazza, il giardino e i suoi dintorni, per valorizzare e implementare il tessuto urbano, sociale ed economico che ruota intorno alla zona.

Magione

 

COME ATTIVARE LA TUA ADDIOPIZZOCARD

1. Registrati su questo sito per attivare la tua Addiopizzocard

2. Accedi alla sezione dedicata all’investimento collettivo

3. Scopri i due progetti candidati e assegna al tuo preferito i 50 punti, ottenuti dalla donazione per la card

4. Partecipa sul portale nel percorso che condurrà alla riqualificazione di una delle due aree della nostra città.

Scarica il regolamento di Addiopizzocard | Guarda il video di infografica

Commenti

comments