Il comitato Addiopizzo è vicino alla Cooperativa "Lavoro e Non solo" dopo il grave danneggiamento subìto nei vigneti di contrada Pietralunga a Monreale, che ha compromesso la prossima vendemmia.rn<br><br>rnLa Cooperativa "Lavoro e Non solo" opera sulle terre confiscate alla mafia del Consorzio di Comuni "Sviluppo e Legalità" ove effettua l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati, creando opportunità occupazionali ispirandosi ai principi della solidarietà e della legalità. Aderisce al progetto "Libera Terra" promosso dall’associazione Libera e dalla Prefettura di Palermo.rn<br><br>rnLa cooperativa è inoltre <b>parte della campagna di consumo critico del comitato Addiopizzo</b>, presente nella lista sin dalla prima edizione.rn<br><br>rnRilanciamo con piacere l’appuntamento alla marcia di solidarietà che, leggiamo in un loro appello, partirà da Corleone, alla Villa Comunale, domenica alle 11 e si sposterà sui terreni di contrada Pietralunga. rn<br><br>rnPer esprimere loro solidarietà, e per dire insieme ai ragazzi della cooperativa che &lt;&lt;non si faranno intimidire, e che la lotta alla mafia deve sempre più diventare un’azione collettiva e condivisa che si costruisce quotidianamente, a partire dal territorio e dai bisogni di crescita civile e sociale delle comunità locali&gt;&gt;.

Commenti

comments