In occasione della ventunesima commemorazione dell’uccisione di Libero Grassi, il prossimo 29 agosto partecipa con noi alle iniziative in suo ricordo.

L’imprenditore, che nel 1991 da solo ebbe il coraggio di denunciare il sistema delle estorsioni mafiose, oggi sarebbe affiancato da decine di colleghi che, insieme, si sono finalmente liberati dal pizzo e da migliaia di cittadini che lo incoraggerebbero e appoggerebbero la sua scelta.

La giornata si articolerà in diversi momenti. Consulta il programma per essere informato sull’organizzazione complessiva.

Non mancare! La “rivoluzione” contro il pizzo e contro il sistema culturale mafioso è tuttora in corso, e per farcela c’è bisogno dell’impegno di tutti. Anche del tuo!

IL PROGRAMMA

ore 7,45_Commemorazione in via Alfieri
A seguire, iniziativa di solidarietà e di consumo critico presso un imprenditore aderente al circuito di Addiopizzo;

ore 16,30_Palazzo Steri, cortile Abatelli

Accoglienza di Addiopizzo Junior e Addiopizzo Young;

ore 16,30 – 18,30_Attività di informazione presso corner allestiti da:

Comitato Addiopizzo, LiberoFuturo, ProfessionistiLiberi, Solidaria, Sportello legalità della Camera di Commercio, Sos impresa Palermo, Fondazione Progetto Legalità in memoria di Paolo Borsellino e di tutte le altre vittime della mafia e Associazione Civile Giorgio Ambrosoli;

ore 17,30_Chiesetta dello Steri
Proiezione del documentario “Sconzajuoco 2.0” prodotto dalla Associazione Ambrosoli e dalla Fondazione Borsellino; saranno presenti Veronica Marzotto e Giada Li Calzi.
Prima e dopo il documentario proiezione degli spot prodotti negli anni da Solidaria per il Premio “Libero Grassi”

ore 18,30_Palco Cortile Abatelli
Presentazione del libro di Marcello Ravveduto “Libero Grassi. Un’eresia borghese”, edito da Feltrinelli

Modera lo scrittore Roberto Alajmo; saranno presenti al dibattito l’autore, il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, l’Assessore Agata Bazzi, il magistrato Nico Gozzo, Enrico Colajanni (presidente dell’associazione antiracket “Libero Futuro”) e Tano Grasso (presidente onorario della FAI).

ore 20,30_Presentazione con letture e proiezioni dei lavori prodotti negli anni dagli studenti che hanno partecipato al Premio “Libero Grassi” alla presenza del Ministro Anna Maria Cancellieri e di Pina Maisano Grassi;

Leggeranno i brani i giovani autori e i ragazzi di Addiopizzo Junior e Addiopizzo Young. Nel parterre saranno presenti i rappresentanti delle associazioni promotrici, i rappresentanti delle associazioni di categoria e il procuratore antimafia Piero Grasso.
Presenta l’evento e modera il dibattito il giornalista del Corriere della Sera, Felice Cavallaro.

ore 22,00_Intrattenimento musicale

AVÒ, concerto di Rocco Giorgi (chitarra) e Anna Granata (voce)

Aderiscono:
FAI - Federazione Associazioni Antiracket
ed Antiusura italiane
ConfCommercio - Imprese per l’Italia
Confindustria Sicilia
Camera di Commercio di Palermo
Sos Impresa – Palermo
Fondazione Progetto Legalità – in memoria di Paolo Borsellino e di tutte le altre vittime della mafia
Associazione civile Giorgio Ambrosoli

Commenti

comments