Fonte: la Repubblica – Palermo

Droga e furti. L’asse Palermo-Napoli continua a fare affari con hashish, cocaina e marijuana, ma anche saccheggiando le casse continue delle banche. Un business, quest’ultimo, messo in piedi grazie a un trucco tutto partenopeo. L’indagine Zefiro lo conferma. A dirlo è il procuratore Leonardo Agueci [...]
Leggi l’articolo