Addiopizzo è un movimento che nasce dal basso e si fa portavoce di una “rivoluzione culturale” contro le mafie e per la giustizia sociale. È formato da tutte le donne e gli uomini, i ragazzi e le ragazze, i commercianti e i consumatori che si riconoscono nella frase “Un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità”.

logo-umanoAddiopizzo è anche un’associazione di volontariato espressamente apartitica il cui campo d’azione specifico, all’interno di un più ampio fronte antimafia, è la promozione di un’economia virtuosa e libera dalla mafia attraverso lo strumento del consumo critico antiracket “Pago chi non paga”. Tale strategia è caratterizzata da una pratica collettiva che impegna i cittadini-consumatori a compiere i propri acquisti presso la rete degli esercizi commerciali che non si piegano ai condizionamenti mafiosi e al fenomeno delle estorsioni. Un circuito costituito da artigiani, commercianti e imprenditori assistiti e supportati, sotto l’aspetto legale, processuale e psicologico da Addiopizzo, nel loro percorso di affrancamento da “cosa nostra” e di reinserimento nel tessuto sociale ed economico.

Un ulteriore asset dell’associazione è rappresentato dalla realizzazione di interventi di educativa territoriale, inclusione sociale e rigenerazione urbana rivolti a bambini, ragazzi e famiglie investiti da gravi condizioni di povertà economica ed educativa. Non è infatti sufficiente accompagnare e sostenere commercianti e imprenditori a denunciare pizzo ed estorsioni se non ci si fa carico di rimuovere le sacche di povertà, degrado urbano e sociale che contribuiscono ad alimentare fenomeni di devianza e di criminalità organizzata.

Ecco l’elenco degli “attacchini”, gli attivisti che attualmente compongono il Comitato Addiopizzo:

Bologna Silvio
Buzzone Silvia
Cangelosi Elisabetta
Caniglia Veronica
Caradonna Salvo
Catania Claudia
Coniglio Veronica
Di Trapani Giuseppe Enrico
Genova Raffaele
Gnizio Giuseppe
Madonia Carlo
Mangiola Maurizio
Nocilla Laura
Pecoraro Giuseppe
Pelligra Biagio
Pellegrino Silvia
Perrone Alessandra
Riccobono Dario
Riccobono Ermes
Sagace Sabrina
Sofia Salvatore
Tringali Stefano
Tucciarelli Chloé
Utro Chiara
Vannini Parenti Francesca
Vetrano Maria
Zaffuto Edoardo

CHI SIAMO – brochure scaricabile

    44