Fonte: Giornale di Sicilia

Una sentenza pesantissima: se in primo grado le condanne erano state per oltre due secoli e mezzo, l’appello di Panta rei va oltre e scavalca la soglia dei tre secoli.

Leggi l’articolo