Fonte: Italia che cambia

In difficoltà economica con il diffondersi dell’emergenza coronavirus ed a seguito delle misure di contenimento, alcune imprese sociali di Palermo hanno deciso di unirsi e lanciare l’iniziativa dei “Tour sospesi”: esperienze culturali e turistiche che chi vuole potrà comprare e che verranno poi offerte ai giovani dell’isola per continuare a far conoscere ai giovani siciliani il territorio attraverso una lettura etica e sostenibile.

Leggi l’articolo