Fonte: Giornale di Sicilia online

Colpo al patrimonio della mafia Corleonese: beni per un valore complessivo superiore ai 4 milioni di euro sono stati confiscati e sequestrati ad alcuni soggetti che hanno favorito la latitanza del boss Bernardo Provenzano, affermando il proprio potere sul territorio. Si tratta di confische per tre milioni e mezzo di euro e un sequestro per 600 mila euro.

Leggi l’articolo