Il controllo giudiziario “volontario”: una moderna “messa alla prova” aziendale per una tutela recuperatoria contro le infiltrazioni mafiose.

businessIl tema può sembrare iper tecnico e in quanto tale astruso, in realtà è una riflessione molto interessante che disegna, come spiega l’autore, il professore Costantino Visconti, un modello “prospettico-cooperativo” rivolto alle aziende colpite da misure interdittive.
Un’impostazione in grado di valorizzare la collaborazione tra autorità pubblica e enti imprenditoriali al fine di neutralizzare il pericolo di condizionamenti mafiosi e per consentire, laddove ci sono le condizioni, un reinserimento nel circuito di economia legale delle imprese colpite da interdittive.

Fonte www.penalecontemporaneo.it

LEGGI L’ARTICOLO

documenti - simbolo