Fonte: la Repubblica – Palermo

Il procuratore Lo Voi “L’organizzazione cambia in base a chi è in carcere o fuori”.

Leggi l’articolo