Fonte: Giornale di Sicilia

Tra le vittime il titolare di un negozio di autoricambi: per restituire 50 mila euro, versava 400 euro di interessi a settimana.

Leggi l’articolo