Fonte: Giornale di Sicilia

I ragazzi di Addiopizzo ancora una volta si sono schierati al fianco dei titolari del Café Verdone, che lo scorso anno denunciarono casi di estorsioni con metodi mafiosi.

Leggi l’articolo