Fonte: Livesicilia.it

C’è anche Massimo Mulè, considerato il boss del rione Ballarò di Palermo e scarcerato il mese scorso.
PALERMO – Non chiedevano direttamente soldi, ma imponevano i loro buttafuori. Sempre di pizzo si trattava, però. Ne sono convinti i magistrati della Direzione distrettuale antimafia di Palermo e i carabinieri del Comando provinciale che hanno arrestato undici persone.

Leggi l’articolo