Fonte: Giornale di Sicilia

È nell’aria che respiri sin da bambino, nei muri scrostati dei tuguri che ti circondano, è negli occhi rassegnati della gente, «il pizzo è un dato di fatto, fa parte delle cose» e a Borgo Vecchio, anche se il Politeama è a poche decine di metri in linea d’aria, per anni nessuno ha mai pensato di ribellarsi all’imposizione mafiosa.

Leggil’articolo