Fonte: CorrieredelMezzogiorno.it

 

Beni per un valore complessivo di oltre 20 milioni di euro sono stati sequestrati dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Palermo nei confronti dell’imprenditore agrigentino Carmelo Marotta, 46 anni.

Leggi l’articolo