Fonte: MeridioNews.it

Nel 2013 si è verificata una levata di scudi da parte delle associazioni in difesa di questo campetto, quando è stata avanzata l’idea, su un progetto di riqualifica del comune, di fare di quell’area una zona di sgambamento cani.

Leggi l’articolo