Fonte – cataniatoday.it

Cristaudo in primo grado era stato assolto. La decisione è stata presa della prima sezione della corte d’appello di Catania, presieduta da Carolina Tafuri. In questo procedimento sono in tutto 24 imputati e il procuratore generale aveva chiesto in tutto 240 anni di carcere.

Leggi l’articolo