Fonte: PalermoToday.it

Il titolare del locale di via Amari avrebbe avuto rapporti con il presunto capo di Porta Nuova ed è stato denunciato per favoreggiamento. Così, senza certificato antimafia, è stata bloccata la concessione.

Leggi l’articolo

Commenti

comments

-->