Fonte: Corriere del Mezzogiorno

Il nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza di Palermo ha sequestrato un’associazione sportiva che gestisce campi di calcetto e due conti correnti bancari, per un valore complessivo di circa 4 milioni di euro, in esecuzione di un provvedimento di confisca emesso dal tribunale di Palermo – sezione misure di prevenzione.

Leggi l’articolo