Il 24 giugno alle 17,30, presso il Teatro Garibaldi sarà presentato il rapporto regionale “Libera Idee – Sicilia”, la ricerca condotta da Libera in tutta Italia sulla percezione e la presenza di mafie e corruzione nel nostro Paese.

Questo progetto ha avuto come modalità di diffusione e presentazione dei dati un grande viaggio nazionale e internazionale, che conduce i dati raccolti in numerose  tappe territoriali italiane: nelle piazze, nelle sedi istituzionali, nelle scuole, nelle Università e nei luoghi di lavoro, per animare un nuovo dibattito pubblico su mafie e corruzione.
Dopo aver attraversato l’Italia da nord a sud, LiberaIdee arriva in Sicilia dal 24 al 29 giugno. Lunedì 24 giugno la tappa palermitana al Teatro Garibaldi, con un incontro alle 17,30, a cui prenderanno parte: il Prefetto di Palermo, Antonella De Miro, la professoressa Alessandra Dino dell’Università di Palermo, che ha supervisionato l’analisi qualitativa dei dati della ricerca, il  professore Mario Schermi dell’Università di Messina e la dottoressa Ludovica Ioppolo, sociologa. Modera Chiara Natoli, Libera Palermo.
LiberaIdee