Fonte: Giornale di Sicilia

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, Grizzaffi, che fa parte della congregazione intitolata al santo, avrebbe fatto deviare la processione fermandola in via Scorsone, davanti la casa di Ninetta Bagarella.

 

Leggi l’articolo