Blitz dei Carabinieri.  In cella vecchi e nuovi boss del potente mandamento di Bagheria. Sarebbero gli uomini che sedevano accanto ai padrini palermitani nel direttorio che aveva sostituito la Commissione provinciale di Cosa nostra. Svelati due omicidi e una raffica di estorsioni. Decine le denunce dei commercianti finiti nella mappa del racket. [...]

Leggi l’articolo