Fonte: PalermoToday

Torna libero Pietro Cusimano, che era finito in carcere con altre 19 persone il 13 ottobre, nell’ambito del blitz dei carabinieri “Resilienza”, contro il clan di Porta Nuova. Secondo la Procura si sarebbe occupato per conto dei boss di taglieggiare i commercianti per organizzare la festa della patrona di Borgo Vecchio.

Leggi l’articolo