Fonte: Corriere della Sera

Mafia Capitale, capitolo secondo: all’alba di giovedì la procura di Roma e i carabinieri del Ros hanno portato avanti una nuova maxi-retata con 44 arresti e altri 21 indagati a piede libero. Nel mirino è sempre il gruppo di Massimo Carminati, l’ex terrorista dei Nar in carcere dallo scorso dicembre a capo dell’organizzazione mafiosa – che gestiva il business dei campi di accoglienza per migranti grazie a lunghe ramificazioni politiche – sgominata con i 37 arresti dello scorso 2 dicembre. Il nuovo blitz fa tremare il mondo della politica romana.

Leggi l’articolo

Commenti

comments

-->