EstorsioneFonte: la Repubblica – Palermo

Nel giorno del Venticinquesimo anniversario della morte di Paolo Borsellino, un’operazione della Polizia e della Guardia di Finanza di Palermo ha portato all’arresto di trentaquattro uomini della famiglia mafiosa di Brancaccio e al sequestro di oltre sessanta milioni di euro di beni. A capo di questo mandamento vi era Pietro Tagliavia, figlio di Francesco Tagliavia (condannato per strage).

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Commenti

comments

-->